Fortuna e abilità nel Poker: ecco cosa serve

Fortuna e abilità nel Poker ecco cosa serve

Sono tantissimi, tra le persone che non hanno mai giocato una singola partita di poker nella loro vita, a ritenere che questo gioco si basi interamente, o quasi, sulla fortuna.

Anche tantissimi giocatori inesperti tendono ad addossare la colpa del loro scarso successo nel gioco alla dea bendata. Ma cosa ne pensano i professionisti, ovvero chi del giocare a poker è riuscito a farne un mestiere di questa opinione? Il poker è davvero solo fortuna, oppure bisogna possedere anche una discreta abilità nel gioco per avere successo?

In realtà, il solo fatto che esistano dei professionisti del poker, che riescono a guadagnarsi da vivere con i soli premi dei tornei di poker online dovrebbe rispondere alla domanda, rendendo assolutamente palese come affidarsi alla fortuna nel poker non serva a molto.

Un professionista, per essere considerato tale, deve vincere e farlo con costanza: questo ovviamente sarebbe assolutamente impossibile affidandosi ai capricci del fato.

Questo non vuol dire che una dose di fortuna ogni tanto, in qualsiasi forma arrivi, non abbia la possibilità di cambiare una partita, magari capovolgendone totalmente il risultato. Ma quanto conta la fortuna nel poker?

100% fino a 500€
Termini & Condizioni
PokerStars Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Newgioco Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
Non Offre Bonus Benvenuto
Termini & Condizioni
LoginBet Poker , è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Betflag Poker , è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
William Hil Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.

Quanto conta la fortuna nel poker?

Quanto conta la fortuna nel poker

Non è semplice rispondere a questa domanda, ma è lecito chiederselo. Sicuramente, se si osservano le singole mani, o addirittura le singole partite, come fanno moltissime persone quando gli viene chiesto di provare a rispondere a questo interessante quesito, la fortuna sembra contare molto.

Una mano fortunata può cambiare tranquillamente il corso dell’intera partita, ribaltando una situazione disperata. All’apparenza, la fortuna può portare un giocatore anche in fondo ad un torneo.

Ma un professionista risponderà diversamente: un giocatore esperto, infatti, non punta alla vittoria della singola mano o del singolo tavolo, ma gioca molteplici tavoli, anche contemporaneamente. Una mano può andar male, certo, una partita intera può andar male, ma il Poker non è assolutamente solo fortuna.

A volte una mano palesemente fortunata può essere addirittura fonte di rovina. Se non si gioca correttamente, tutta la fortuna del mondo non basterà a portare a casa la vittoria.

La fortuna può ricoprire un ruolo abbastanza centrale in una competizione tra due o più giocatori di pari abilità, ma se si prova a mettere contro un novellino contro un campione, i risultati di anni di allenamento e perfezionamento delle proprie strategie ed abilità si vedranno immediatamente. E non c’è fortuna che tenga.

Quali sono le abilità di un campione del poker?

Quali sono le abilità di un campione del poker

Ma quali sono le abilità necessarie ad un giocatore di poker per diventare un professionista o, addirittura, un maestro? Molti pensano che i bravi giocatori di poker debbano saper bluffare in maniera convincente…ed è vero. Il bluff è sicuramente una delle abilità fondamentali, sia nel poker dal vivo, che nel poker online.

Perché si, è possibile bluffare nel poker online. Il bluff non implica soltanto nascondere la propria espressione agli avversari o fingere di essersi lasciati scappare un sorriso, ma è un’abilità molto più ampia: un giocatore abile nel bluff riuscirà non solo a mantenere l’espressione desiderata.

Ma riuscirà a giocare in modo da ingannare i suoi avversari nel corso di tutta la partita, facendo trasparire soltanto le emozioni che vuole siano visibili anche dal ritmo del proprio gioco.

Un giocatore lento e riflessivo apparirà insicuro; ad esempio, se all’improvviso cambiasse ritmo e iniziasse a giocare rapidamente, molti penserebbero ad una buona mano.

Un’altra abilità che si dovrebbe allenare e sviluppare per vincere nel poker è il proprio intuito. Da un certo punto di vista si tratta dell’abilità contraria al bluff: ovvero riuscire a leggere correttamente gli altri giocatori e la situazione al tavolo. L’intuito è fondamentale per prendere le scelte giuste, come sapere quando giocare e quando foldare.

La giusta intuizione può salvare una partita molto più spesso di un colpo di fortuna. Affinare il proprio intuito vuol dire imparare a leggere il gioco degli avversari senza però cadere nei loro bluff, riuscire ad intuire, basandosi su prove certe e non su tentativi, le strategie messe in atto dagli avversari.

Non dovrebbe essere una sorpresa per nessuno, ma il gioco del poker, come molti altri, è basato sulla matematica. Avere delle conoscenze di statistica ed essere abituati a fare i calcoli esatti in maniera rapida sono abilità estremamente utili per qualsiasi giocatore di poker.

Anche la memoria ed una mente strategica, in grado di adattarsi al gioco degli avversari senza sottovalutare i calcoli già fatti sono fondamentali. È importante notare che queste abilità non sono innate: possono essere sviluppate ed allenate con studio ed impegno.

Per ultime, ma non per questo meno importanti, ci sono la pazienza, la costanza e l’umiltà. Il poker è un gioco facile da giocare ma in cui è davvero difficile diventare dei veri e propri maestri: occorrono impegno e sacrificio, oltre che la voglia di imparare e mettersi continuamente in gioco.

Relevant news