Poker: l’utilizzo della Paysafecard

poker l’utilizzo della paysafecard

Paysafecard nasce nell’anno 2000 in Austria e, a partire da quell’anno, si diffonde in maniera costante e continua diventando uno degli operatori più utilizzati nel mondo dei pagamenti online e delle carte prepagate. Esso è stato il primo metodo di pagamento online in Europa ad aver ottenuto l’autorizzazione dal punto di vista del diritto bancario e, tutt’oggi, opera tramite l’utilizzo di diverse valute in diversi paesi del mondo.

A partire dal 2015, Paysafecard è diventata pienamente parte del gruppo Skrill. Quest’ultimo è uno dei portafogli elettronici più utilizzati e conosciuti all’interno del panorama mondiale. Sono, infatti, circa un miliardo gli utenti che, ogni giorno, scelgono di effettuare i loro acquisti e le loro transazioni di denaro tramite questo metodo all’interno di diversi siti di e-commerce.

Nonostante le room Paysafecard Poker non siano famose e utilizzate come le Visa o le Mastercard, cresce sempre di più il numero di piattaforme che hanno scelto questo metodo per le transazioni di denaro all’interno dei propri siti e, tra i metodi prepagati, esso costituisce sicuramente il più utilizzato dai giocatori.

La semplicità con la quale è possibile effettuare i depositi, la sicurezza nel non dover condividere dati sensibili con la poker room e la possibilità di evitare di pagare commissioni ulteriori, hanno fatto sì che Paysafecard poker divenisse sempre più popolare tra i giocatori di poker online.

L’obiettivo di questo articolo è, dunque, quello di offrirti una guida dettagliata rispetto alle piattaforme online che accettano Paysafecard poker come metodo di pagamento.

Ti verranno, inoltre, fornite tutte le informazioni necessarie sul come usare queste ricariche prepagate sulla poker room che hai scelto, iniziando così a giocare all’interno della poker room che hai scelto e avendo la possibilità di usufruire del famoso bonus poker. Dunque, per poter usufruire di Paysafecard poker, l’unica cosa che dovrete fare è accertarvi che Paysafecard sia disponibile sulla piattaforma di gioco che avete scelto e, in caso di risposta positiva, procurarvi una ricarica.

A quel punto il vostro denaro sarà stato depositato e sarà pronto per essere giocato. Per quanto riguarda i tagli delle ricariche Paysafecard, esse sono disponibili nei seguenti importi: 10, 25, 50 e 100 euro. L’importo della ricarica potrà, inoltre, essere utilizzato anche per depositi diversi nel caso in cui non si abbia intenzione di ricaricare il conto di gioco tramite grandi importi in un’unica soluzione.

E’ necessario ricordare, tuttavia, che, nonostante le ricariche Paysafecard non impongano una data di scadenza entro cui poter essere utilizzate, nel caso in cui non dovessero essere utilizzate entro 12 mesi dalla data di emissione, verranno addebitati 2 euro dal credito del voucher.

Negli ultimi anni, inoltre, gli utenti Paysafecard poker hanno la possibilità di richiedere, tramite il proprio conto sul sito ufficiale, carte prepagate collegate al conto online e facenti parte del circuito Mastercard. Si tratta di carte utilizzabili all’interno di qualsiasi esercizio commerciale, sia fisico che online, che accetti il circuito Mastercard. In questo modo, sarà possibile ampliare le modalità di pagamento a disposizione degli utenti Paysafecard.

100% fino a 500€
Termini & Condizioni
PokerStars Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Newgioco Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
Non Offre Bonus Benvenuto
Termini & Condizioni
LoginBet Poker , è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Betflag Poker , è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
William Hil Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.

Vantaggi dell’utilizzo di Paysafecard

vantaggi dell’utilizzo di paysafecard

Ma quali sono i vantaggi che l’utilizzo di Paysafecard comporta? Il fatto che un numero sempre maggiore di giocatori scelga Paysafecard per le proprie transazioni online testimonia che sono davvero tanti i benefici che derivano dall’utilizzo di questo metodo.

Primo tra tutti la facilità di utilizzo, la quale consente di avere denaro disponibile all’interno del proprio conto di gioco in maniera immediata. Quest’ultimo costituisce un elemento fondamentale per chi gioca a poker online, in quanto fa sì che egli possa sedersi al tavolo nel momento in cui ne abbia voglia e possibilità senza dover attendere lunghe tempistiche di accredito.

Paysafecard, inoltre, in quanto metodo di pagamento prepagato, fa sì che non sia necessario registrare la propria carta di credito o debito all’interno del conto di gioco. Così facendo, sarà possibile evitare di condividere queste informazioni con la poker room e, di conseguenza, far sì che esse non appaiano all’interno dell’estratto conto mensile del giocatore.

Usufruendo di Paysafecard per giocare a poker all’interno delle vostre poker room preferite, inoltre, avrete un maggiore controllo sul vostro denaro, in quanto i depositi, anziché verificarsi in maniera diretta, richiedono l’acquisto di una ricarica. Per quanto concerne sicurezza e affidabilità, sono molteplici le caratteristiche di Paysafecard che contribuiscono a definirlo un metodo completamente sicuro e affidabile.

Il sistema da queste ultime utilizzato, infatti, protegge i dati sensibili forniti dagli utenti tramite l’utilizzo di un certificato SSL all’avanguardia. A ciò si aggiunge la presenza di un codice PIN composto da un totale di 16 cifre, il quale viene generato in seguito all’acquisto del voucher e che può essere utilizzato una ed una sola volta.

Infine, per quanto riguarda le commissioni imposte sulle transazioni, Paysafecard ha il grande vantaggio di non prevedere alcun tipo di costi aggiuntivi. L’ammontare della ricarica acquistata dal venditore corrisponderà al denaro che verrà depositato sul proprio conto di gioco.

Paysafecard si distingue, inoltre, in termini di comodità. Esso pone, infatti, a disposizione degli utenti anche un’app per dispositivi mobili, disponibile sia per dispositivi dotati di sistema iOS che per dispositivi dotati di sistema operativo Android.

Tramite tale app, sarà possibile controllare, anche tramite cellulare o tablet, il denaro presente sul proprio conto di gioco, le transazioni che sono state effettuate e, infine, è possibile anche effettuare dei depositi.

Il deposito e il prelievo sul conto di gioco Paysafecard

deposito e il prelievo sul conto di gioco paysafecard

 

Il primo step, se avete scelto di usufruire di Paysafecard, sarà acquistare la ricarica Paysafecard poker. Se non sapete dove recarvi per poterla acquistare, potrete cercare il punto vendita Paysafecard più vicino direttamente tramite il sito ufficiale semplicemente digitando il nome della vostra città e del codice postale.

Pagando una certa somma di denaro, il rivenditore darà all’utente uno scontrino all’interno del quale sarà presente un codice composto da 16 cifre da utilizzare per effettuare la ricarica. Per effettuarla, sarà necessario recarsi nella sezione “cassa”, all’interno del proprio conto di gioco, e inserire l’importo che si desidera trasferire. A questo punto il denaro sarà disponibile sul conto in tempo reale.

Per quanto riguarda, invece, i prelievi, è necessario sottolineare come Paysafecard non sia la migliore soluzione tra quelle disponibili. Non è possibile, infatti, effettuare queste transazioni utilizzando Paysafecard poker. Nel caso in cui abbiate depositato esclusivamente tramite una di queste ricariche, l’unica soluzione possibile sarà utilizzare un metodo di pagamento differente come il bonifico bancario o i portafogli elettronici per poter prelevare le vostre vincite.

Nel caso in cui non abbiate a disposizione un conto bancario, potrete comunque portare a termine in maniera facile il prelievo semplicemente aprendo un account sul sito di portafogli elettronici come Skrill o Paypal poker effettuando, così, la transazione a beneficio del conto.

Il nostro consiglio, in questi casi, è quello di contattare l’assistenza clienti della poker room che, dopo aver provveduto all’esame delle transazioni messe in atto dall’utente, troverà il modo più rapido, facile e immediato per poter riscuotere le vostre vincite.

Come contattare il servizio clienti Paysafecard poker

Nel caso in cui l’utente avesse necessità di contattare il servizio di assistenza clienti, potrà farlo recandosi sul sito ufficiale Paysafecard e cliccando sulla sezione “Aiuto”. All’interno di quest’ultima, sarà possibile reperire molteplici informazioni assolutamente complete e accurate.

Inoltre, all’interno di tale area, sarà possibile trovare una sezione dedicata interamente alle FAQ, ovvero alle domande più frequenti. Esse sono suddivise per argomenti all’interno di un menù dedicato, così da poter facilitare la ricerca. Nel caso in cui, invece, l’utente non riesca a trovare la domanda e la risposta che cerca, potrà cercarla semplicemente digitando la domanda stessa o semplicemente le parole chiave all’interno del campo di ricerca.

In alternativa, sarà possibile contattare l’azienda tramite mail compilando l’apposito modulo presente nella stessa sezione del sito o, in alternativa, scrivendo all’indirizzo mail info@paysafecard.com. Nel caso in cui, invece, l’utente sospetti che il proprio conto my paysafecard sia sottoposto a truffa, egli avrà la possibilità di poterlo bloccare tramite la compilazione dell’apposito modulo.

All’interno di quest’ultimo, sarà necessario inserire informazioni, come: indirizzo email, nome, cognome, numero cliente e numero utente. Successivamente, all’interno dell’icona “Messaggio”, l’utente dovrà descrivere in maniera dettagliata il problema in questione. Dunque, dovrà inviare il messaggio al team del servizio clienti Paysafecard. Per poter riattivare il conto, in seguito, sarà sufficiente scrivere all’indirizzo mail di riferimento del servizio o, in alternativa, chiamare telefonicamente il numero 800 78 99 67.

FAQ

  • Come contattare l’assistenza Paysafecard poker?
    L’assistenza Paysafecard poker si basa principalmente su due servizi principali: assistenza via mail all’indirizzo info@paysafecard.com o, in alternativa, contattare l’assistenza telefonica al numero 800 78 99 67.
  • Quali sono i vantaggi derivanti dall’utilizzo di Paysafecard?
    Tra i vantaggi derivanti dall’utilizzo di Paysafecard troviamo, sicuramente, la facilità di utilizzo e la possibilità di evitare di registrare la propria carta di credito o debito all’interno del conto di gioco.
  • Quando è nato Paysafecard?
    Paysafecard nasce nell’anno 2000 in Austria e, a partire da quell’anno, si diffonde in maniera costante e continua diventando uno degli operatori più utilizzati nel mondo dei pagamenti online e delle carte prepagate.
  • Quali sono gli importi disponibili per ricariche Paysafecard?
    Per quanto riguarda i tagli delle ricariche Paysafecard, esse sono disponibili nei seguenti importi: 10, 25, 50 e 100 euro.