La passione di Cristiano Ronaldo per il poker

La passione di Cristiano Ronaldo per il poker

Cristiano Ronaldo, uno dei calciatori più amati dai tifosi di tutto il mondo, non è solamente un campione in campo, ma anche al tavolo da poker.

Infatti, il giocatore vincitore più volte del Pallone d’Oro ha anche una passione per il poker, di cui parleremo in questo articolo, raccontando come si è avvicinato al mondo del poker online e di come abbia sviluppato le sue abilità in questo gioco.

100% fino a 500€
Termini & Condizioni
PokerStars Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Admiralyes Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
100% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Newgioco Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
200% fino a 200€
Termini & Condizioni
Stanleybet Poker, è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.
200% fino a 1.000€
Termini & Condizioni
Betfair Poker , è certamente uno degli operatori di poker online in Italia più conosciuti, semplici da utilizzare e convenienti che tu possa aspirare di utilizzare nella tua ricerca di un sano divertimento sul web.

Cristiano Ronaldo tra poker e pallone

Cristiano Ronaldo tra poker e pallone

 

Chiunque, anche i non appassionati di calcio, hanno sicuramente sentito parlare di Cristiano Ronaldo, innanzitutto per la sua enorme schiera di trofei vinti, tra cui Pallone d’Oro e Champions League, e poi per la sua grandissima popolarità sui social media, dove conta centinaia di milioni di followers che intrattiene pubblicando stralci della sua vita privata e professionale.

Una cosa che però non molti sanno è che oltre al calcio una delle sue più grandi passioni è il poker, che lo ha portato anche ad essere ambasciatore di una delle poker room online più note al mondo, ovvero PokerStars, per cui ha anche realizzato una campagna pubblicitaria, volta a pubblicizzare l’azienda avvalendosi della partecipazione di atleti professionisti.

Sicuramente le abilità sviluppate nel campo da calcio hanno aiutato Cristiano Ronaldo anche a destreggiarsi abilmente al tavolo da poker, anche se la sua carriera nel mondo del gambling non è certo stellare come quella calcistica.

Tuttavia, anche nel calcio è necessario essere in grado di leggere e prevedere velocemente le mosse degli avversari, intuire i possibili esiti di un’azione, e valutare rapidamente come agire per segnare una rete o impedire alla squadra avversaria di farlo.

Allo stesso modo, nel poker è necessario imparare a leggere gli avversari, ad intuire le loro mosse e ad agire di conseguenza, e proprio per questo il campione portoghese ha dichiarato che giocare a poker gli dà la stessa adrenalina di una partita di calcio.

Chi è abituato a vedere Cristiano Ronaldo solo come calciatore nelle vesti della nazionale portoghese e dei maggiori club europei, potrà sicuramente pensare che il poker sia solamente un passatempo che riserva alle serate con gli amici e la famiglia dopo gli allenamenti.

Invece il campione ha intrapreso anche una vera e propria carriera professionale nel mondo del poker, entrando nel 2015 a far parte della schiera di giocatori e ambasciatori di PokerStars, azienda che ha lanciato il suo primo sito di poker online nel 2001, e che ad oggi detiene il record del torneo con più partecipanti.

Un altro Ronaldo del calcio e del poker

Nelle righe precedenti abbiamo parlato della carriera di Cristiano Ronaldo tra campo da calcio e tavolo da poker, ma molti appassionati di calcio ricordano sicuramente che tra i giocatori più grandi di tutti i tempi i Ronaldo sono ben due, e prima di Cristiano c’è stato Luìs Nazàrio de Lima, conosciuto anche come Il Fenomeno.

Da diversi anni ormai Ronaldo ha appeso gli scarpini al chiodo dopo aver vinto anche lui un numero impressionante di trofei e competizioni, ed è considerato uno degli attaccanti più forti della storia del calcio, che ora si dedica con un discreto successo all’attività imprenditoriale.

Una curiosità però è che anche questo Ronaldo è appassionato di poker, e ha anche partecipato a diverse partite con altri atleti appassionati del tavolo verde.

Nel 2014 infatti Ronaldo ha affrontato Bebeto, vincitore del campionato mondiale del 1994 negli Stati Uniti con il Brasile, e che oggi è entrato in politica.

Questa partita è stata piuttosto avvincente, perché Bebeto è riuscito a vincere contro Ronaldo grazie a due bluff, e nello stesso anno Ronaldo ha giocato anche contro il campione di tennis Rafael Nadal, però perdendo nuovamente.

Quindi, sembra curioso che proprio due star dello stesso sport e che portano lo stesso nome condividano anche la stessa passione per il poker, ma in realtà sono molti gli sportivi che nel tempo libero si dedicano al gambling.

Proprio perché molte abilità che si sviluppano nel campo da gioco possono essere particolarmente utili anche nel gioco, in particolare la capacità di prevedere gli esiti delle varie azioni e il saper leggere gli avversari e prevedere le loro mosse.

Relevant news