I migliori tornei internazionali di poker

I migliori tornei internazionali di poker

Il poker è diventato nel corso degli anni uno dei giochi di carte più popolare in tutto il mondo, da un lato grazie all’enorme diffusione delle poker rooms online, che permettono agli appassionati di cimentarsi in partite con avversari da tutto il mondo, ma anche grazie alle varie manifestazioni che coinvolgono i giocatori professionisti, dei veri e propri punti di riferimento per tutti gli amanti di questo popolarissimo gioco.

Tra queste manifestazioni, ci sono in particolare i tornei internazionali di poker, che attraggono sempre più appassionati, e che spesso vengono replicati, seppur con dimensioni minori, dai vari casinò online, permettendo ai giocatori di cimentarsi con questa modalità di gioco e di vincere dei generosi montepremi se riescono a classificarsi nelle posizioni migliori.

In questo articolo, dunque, andremo a vedere quali sono i più famosi tornei internazionali di poker, definendone le principali caratteristiche e dando tutte le informazioni utili a chi volesse iniziare a seguirli.

I 5 tornei di poker più famosi

I 5 tornei di poker più famosi

Dunque, nelle prossime righe abbiamo scelto 5 tra i migliori tornei di poker internazionali disponibili per chiunque volesse seguire questo genere di manifestazioni, e non possiamo che iniziare con la World Series of Poker, spesso conosciuta con l’abbreviazione di WSOP, uno dei tornei più conosciuti che si svolge negli Stati Uniti dal 1970.

Ad oggi, vengono annualmente organizzati 55 eventi collegati a questa manifestazione in varie città sparse per tutto il mondo, anche se la sede principale della WSOP è a Las Vegas.

Infine, si tratta anche del torneo con i premi più generosi, che anche se dipendono dalle scommesse effettuate dai partecipanti, rendono sempre il vincitore un miliardario.

Della World Series of Poker esiste anche una branca europea, quella delle WSOP Europa, nata nello stesso anno della versione americana, ma che si svolge nel nostro continente e generalmente anche i giocatori che vi partecipano sono europei, anche se in ogni caso si tratta di un torneo aperto a tutti, che possiede le stesse dinamiche e le stesse regole delle World Series of Poker statunitensi.

Di creazione più recente è il campionato mondiale di poker, conosciuto con la sigla WCOOP e fondato nel 2002, e la sua peculiarità è che si svolge online, ma non per questo è meno avvincente dei tornei live, e i premi sono molto generosi anche in questo caso, e alcune volte hanno anche superato i 10 milioni di dollari.

Questo campionato si tiene annualmente nel mese di settembre, e per parteciparvi ci sono due modi: uno è pagare l’ingresso diretto, e l’altro è la partecipazione agli eventi satellite che permettono di vincere un pass per il torneo principale.

Ancora più di recente, nel 2004, nasce l’European Poker Tour, anch’esso dedicato al poker online e molto conosciuto tra gli appassionati, tanto che tutte le sue edizioni sono state trasmesse televisivamente con una copertura molto ampia di tutti i vari eventi correlati.

La particolarità di questo torneo, inoltre, è che prevede tavoli finali con diverso numero di giocatori, in particolare si tratta di tavoli con 6, 9 e 8 partecipanti.

Molto simile, ma stavolta a livello mondiale, come si può intuire dal nome, è il World Poker Tour, anch’esso uno dei tornei di poker più trasmessi, e che è riservato solo ai giocatori professionisti, garantendo così uno spettacolo emozionante ed assicurato per tutti gli appassionati che vogliono seguire le imprese di chi ha fatto del poker il suo lavoro.

Si tratta inoltre di una competizione fondamentale per il ranking mondiale dei giocatori professionisti di poker, perché oltre a offrire generosissimi premi ai vincitori, sulla base del posizionamento finale in classifica i giocatori possono anche guadagnare dei punti per scalare la classifica dei migliori player al mondo.

Tutti gli eventi che abbiamo inserito nel nostro elenco dei migliori tornei internazionali di poker permettono agli appassionati di seguire delle partite sicuramente molto avvincenti ed emozionanti, ma anche di sfruttare questa esperienza per imparare dai migliori sul campo, in particolare per quanto riguarda le strategie, l’aspetto mentale del gioco, i trucchi… e tutto ciò che i giocatori professionisti possono avere da insegnare ai player amatoriali!

Relevant news